Questa sezione è dedicata agli stranieri che intendono viaggiare in Italia.

DA SAPERE:
Gli stranieri che intendono entrare nel Territorio Nazionale e, in generale, nell'Area Schengen devono avere risorse finanziarie che possano garantire i costi del soggiorno previsto e del ritorno alla fine del viaggio. La disponibilità dei mezzi di sussistenza è perciò da considerarsi un prerequisito per l'entrata nell'Area Schengen (Codice dei Visti).

La Direttiva stabilisce che la disponibilità di fondi può essere dimostrata, dai cittadini stranieri, tramite presentazione di denaro, garanzie bancarie, polizze di garanzia, titoli di credito equivalenti, titoli di servizi prepagati o altri documenti comprovanti la disponibilità di fonti di reddito in Italia. 

Direttiva sulla definizione dei mezzi di sussistenza
per l’entrata e la permanenza degli stranieri in Italia.
(pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 64 del 17.3.2000)

Come stabilito dal Ministero dell’Interno il 1.3.2000 - (in attuazione dell’Art.4 del T.U. del 25 Luglio 1998, n. 286) 

MEZZI DI SUSSISTENZA e COPERTURA SANITARIA

Piano mutualistico progettato per rispondere all'esigenza di disporre di mezzi di sussistenza e supporto delle spese mediche per i residenti extracomunitari che viaggiano nell'Area Schengen.

VAI ALLA PAGINA
FAI IL TUO PREVENTIVO

COPERTURA SANITARIA

La polizza di AXA per residenti stranieri (esclusi i Paesi Schengen) che viaggiano in Italia o nell'Area Schengen per turismo, studio o affari, che garantisce cure e spese mediche.

VAI ALLA PAGINA
OTTIENI UN PREVENTIVO

COPERTURA SANITARIA
ERVs

L'assicurazione viaggio per gli stranieri che viaggiano in Italia e nell'Area Schengen, utile per ottenere i visti e per garantire agli ospiti stranieri di visitare il Paese in tranquillità. 

VAI ALLA PAGINA
FAI IL TUO PREVENTIVO E OTTIENI LA POLIZZA

COPERTURA SANITARIA

Conforme alle direttive comunitarie e appositamente studiata per i cittadini stranieri che si recano in uno dei Paesi dell’area Schengen.

VAI ALLA PAGINA
OTTIENI UN PREVENTIVO