saraS

VIAGGIARE LIBERO

 

Il prodotto individuale rivolto a tutte le persone (da 1 a 6 persone assicurate) che intraprendono un viaggio.

Nota informativa e Condizioni Generali di Assicurazione

Le garanzie offerte sono:

Assistenza
erogabili a seguito di Infortunio o malattia improvvisa in viaggio:

Informazioni sanitarie; consigli medici; trasporto in ambulanza; informazioni cliniche sul paziente; invio di un medico in Italia; segnalazione di un medico specialista all’estero; recapito medicinali urgenti all’estero; rientro sanitario; trasferimento per incidente da decompressione; rientro del convalescente; rientro di un famigliare o compagno di viaggio; famigliare accanto; rientro dei figli minori; rientro anticipato; trasporto salma; anticipo somme di denaro; anticipo cauzioni penali all’estero; trasmissione messaggi urgenti; interprete a disposizione; prolungamento del soggiorno; ripetizione del viaggio; spese telefoniche.

A scelta dell’assicurato:
erogabili a seguito di Guasto, incidente, furto o tentato furto occorsi al veicolo ovvero a seguito di Infortunio o malattia improvvisa in viaggio:

ASSISTENZA AL VEICOLO: Soccorso stradale e traino; invio pezzi di ricambio; anticipo somme di denaro; trasporto o rimpatrio dei veicolo; rientro dei passeggeri o proseguimento del viaggio; pernottamento in albergo; autista a disposizione; anticipo cauzione penale.

Rimborso spese mediche
a) spese sostenute dall’Assicurato a seguito di Ricovero nel luogo in cui si è verificato l’evento:
1) per onorari del chirurgo, dell’aiuto, dell’assistente, dell’anestesista e di ogni altro soggetto partecipante all’intervento chirurgico nonché per i diritti di sala operatoria e per il materiale di intervento;
2) per le cure, per i medicinali e per gli esami riguardanti il periodo di Ricovero;
b) delle spese sostenute dall’Assicurato nel luogo in cui si è verificato l’evento:
1) per i medicinali purché effettuate a seguito di prescrizione medica e/o certificato di pronto soccorso;
2) per cure odontoiatriche a seguito di Infortunio entro i limiti più avanti descritti;
c) delle spese sostenute dall’Assicurato in Italia entro 30 giorni dal rientro del Viaggio, relativamente:
1) a terapie iperbariche purché prescritte da un medico specialista;
2) una visita specialistica purché direttamente collegata alla patologia che ha determinato il ricovero;
Bagaglio
Rimborso in caso di Furto; Incendio; Rapina; Scippo; nonché la perdita imputabile a responsabilità di qualsiasi Vettore o dell’albergatore.
Tutela Legale in viaggio
Spese per l’intervento del legale incaricato della gestione del caso assicurativo nel rispetto di quanto previsto dal tariffario nazionale forense, con esclusione dei patti conclusi tra il Contraente e/o l’Assicurato ed il legale che stabiliscono compensi professionali;
· le eventuali spese del legale di controparte, nel caso di soccombenza per condanna dell’Assicurato, o di transazione autorizzata dalla Società;
· le spese per l’intervento del Consulente Tecnico d’Ufficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti purché scelti in accordo con la Società;
· le spese processuali nel processo penale (art. 535 Codice di Procedura Penale);
· le spese di giustizia;
· il contributo unificato (D.L.11/03/2002 n°28), se non ripetuto dalla controparte in caso di soccombenza di quest’ultima.
È garantito l’intervento di un unico legale per ogni grado di giudizio, territorialmente competente.
Responsabilità Civile
La Società tiene indenne l’Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di Legge, a
titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni involontariamente cagionati a Terzi, per morte, per lesioni personali e per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione alla sua partecipazione al Viaggio.
L’Assicurazione vale anche per la responsabilità civile che possa derivare all’Assicurato da un fatto accidentale di persone delle quali debba rispondere, accaduto sempre durante il Viaggio assicurato.
Annullamento del viaggio
a) Nel caso in cui l’evento all’origine dell’annullamento del Viaggio colpisca:
· l’Assicurato, iscritto al Viaggio, che ha dato causa all’annullamento;
· il suo Nucleo famigliare iscritto contemporaneamente allo stesso Viaggio e con lo stesso contratto di Viaggio;
· una sola persona (indicata dall’Assicurato che ha dato causa all’annullamento) quale Compagno di Viaggio purché anch’egli iscritto contemporaneamente allo stesso Viaggio e con lo stesso contratto di Viaggio, indennizza il corrispettivo di recesso (esclusi i diritti ed ogni altro onere di iscrizione) per annullamento del Viaggio, così come previsto dal contratto di vendita del pacchetto turistico e rimasto a carico dell’Assicurato, in quanto si trova nell’impossibilità di partire.
b) Nel caso in cui l’evento all’origine dell’annullamento del Viaggio colpisca una delle persone come di seguito indicate e non iscritte al Viaggio:
1. un Famigliare oppure
2. il Socio/Contitolare dell’azienda o studio associato
Infortuni di viaggio
La Società assicura, nei limiti di quanto previsto in polizza, gli infortuni extra professionali che l’Assicurato subisca in Viaggio
che gli provochino la morte o un’invalidità permanente entro un anno dal giorno del Sinistro. Sono considerati infortuni anche:
a) quelli subiti in stato di malore o incoscienza;
b) l’asfissia non di origine morbosa;
c) gli avvelenamenti acuti da ingestione od assorbimento di sostanze;
d) l’annegamento, l’assideramento o il congelamento, i colpi di sole o di calore;
e) le conseguenze (con esclusione delle malattie di cui certi insetti sono portatori necessari) obiettivamente constatabili di morsi o punture di animali.
Sono considerati infortuni anche gli eventi derivanti da:
f) imperizia, imprudenza o negligenza anche gravi;
g) tumulti popolari a condizione che l’Assicurato non vi abbia preso parte attiva;
h) atti di temerarietà, soltanto se compiuti per dovere di solidarietà umana o per legittima difesa.
Infortuni di volo
La Società assicura gli infortuni che l’Assicurato subisca, in qualità di passeggero, dal momento in cui sale a bordo di aeromobili od elicotteri da chiunque eserciti (tranne che da Società/Aziende di lavoro aereo in occasione di voli diversi da trasporto pubblico
di passeggeri nonché da Aereo Club) fino al momento in cui ne è disceso, che gli provochino la morte o un’invalidità permanente entro un anno dal giorno del Sinistro. A parziale deroga dell’art. 1900 del Codice Civile, l’Assicurazione comprende anche gli infortuni imputabili a colpa grave dell’Assicurato in qualità di
passeggero. In caso di incidente aeronautico l’Assicurazione comprende anche gli infortuni che l’Assicurato subisca al di fuori dell’Aeromobile. La presente copertura cessa al completamento delle operazioni di soccorso.
 
Per conoscere il costo della copertura assicurativa del tuo viaggio compila il form sottostante ed invia una richiesta:
 

Destinazione: ItaliaEuropa (compresi i paesi del bacino del Mediterraneo)Mondo

selezionare il massimale richiesto per la garanzia "Rimborso Spese di Cura"

selezionare il massimale richiesto per la garanzia "Bagaglio"





selezionare il massimale richiesto per la garanzia "Infortuni in viaggio"

selezionare il massimale richiesto per la garanzia "Infortuni in volo"

IMPORTANTE: la garanzia "Annullamento" è sottoscrivibile entro il 30° giorno precedente la data di inizio del viaggio.

inserire il valore del viaggio per la garanzia "Annullamento":

Note ulteriori dal compilatore:

HO PRESO VISIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE (*)

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:

(*) ho letto e accetto le condizioni descritte nell'informativa sulla privacy riguardo il trattamento dei miei dati personali.

Dimostrami che non sei un computer:


 

Nota informativa e Condizioni Generali di Assicurazione