Viaggiare – GRUPPI

E’ la soluzione di SARA Assicurazioni riservata a gruppi di persone fisiche, da un minimo di 7 ad un massimo di 250, che intendono effettuare un viaggio in Italia od all’estero e che vogliano proteggersi dai danni connessi ad un viaggio turistico.

In sintesi le garanzie e le condizioni.

A) ASSISTENZA ALLA PERSONA

INFORMAZIONI SANITARIE
CONSIGLI DI UN MEDICO
TRASPORTO IN AUTOAMBULANZA
INFORMAZIONI CLINICHE SUL PAZIENTE
INVIO MEDICO IN ITALIALa garanzia è operante:
nei giorni feriali – dalle ore 20.00 alle ore 08.00;
nei giorni di sabato e prefestivi – dalle ore 12.00 alle ore 24.00; – nei giorni festivi – 24 ore su 24
SEGNALAZIONE DI UN MEDICO SPECIALISTA ALL’ESTEROIl costo della visita rimane a carico dell’Assicurato.
RECAPITO MEDICINALI URGENTI ALL’ESTEROIl costo dei medicinali rimane a totale carico dell’Assicurato
RIENTRO SANITARIO
TRASFERIMENTO PER INCIDENTE DA DECOMPRESSIONEIl costo complessivo a carico della Società non potrà comunque superare l’importo di Euro 10.000.
RIENTRO DEL CONVALESCENTEIl costo complessivo a carico della Società non potrà comunque superare l’importo di Euro 10.000
RIENTRO DI UN FAMILIARE O COMPAGNO DI VIAGGIOfino ad un massimo di Euro 5.000 complessivi e per evento
FAMILIARE ACCANTOfino a Euro 100 al giorno, per un massimo di 10 giorni
RIENTRO DEI FIGLI MINORIIl costo complessivo a carico della Società non potrà comunque superare l’importo di Euro 5.000
RIENTRO ANTICIPATOIl costo complessivo a carico della Società non potrà comunque superare l’importo di Euro 5.000
TRASPORTO DELLA SALMAIl Massimale complessivo a carico della Società per il Trasporto della salma ed il Viaggio del Familiare è di Euro 10.000
ANTICIPO SOMME DI DENARO
ANTICIPO CAUZIONE PENALE ALL’ESTERO
TRASMISSIONE MESSAGGI URGENTI
INTERPRETE A DISPOSIZIONEfino ad un massimo di 8 ore lavorative
PROLUNGAMENTO DEL SOGGIORNOper un massimo di 5 giorni successivi alla data stabilita per il rientro fino ad un importo massimo di Euro 100 giornaliere per Assicurato ed un massimo di Euro 1.500 per evento
RIPETIZIONE DEL VIAGGIOe fino ad un massimo di Euro 5.000 e comunque non oltre il valore del suo Viaggio interrotto
SPESE TELEFONICHEimporto massimo di Euro 250 per Assicurato

B) RIMBORSO SPESE MEDICHE

Spese sostenute dall’Assicurato a seguito di Ricovero nel luogo in cui si è verificato l’eventoper onorari del chirurgo, dell’aiuto, dell’assistente, dell’anestesista e di ogni altro soggetto partecipante all’intervento chirurgico nonché per i diritti di sala operatoria e per il materiale di intervento;
per le cure, per i medicinali e per gli esami riguardanti il periodo di Ricovero;
Spese sostenute dall’Assicurato nel luogo in cui si è verificato l’eventoper i medicinali purché effettuate a seguito di prescrizione medica e/o certificato di pronto soccorso;
per cure odontoiatriche a seguito di Infortunio entro i limiti più avanti descritti;
Spese sostenute dall’Assicurato in Italia entro 30 giorni dal rientro del Viaggio, relativamentea terapie iperbariche purché prescritte da un medico specialista;
una visita specialistica purché direttamente collegata alla patologia che ha determinato il ricovero;
a condizione che l’Infortunio o la Malattia siano accaduti durante il Viaggio
MASSIMALI E LIMITI:
La garanzia Rimborso Spese Mediche è prestata fino alla concorrenza, per ciascun Assicurato, del Massimale riportato in Polizza con le seguenti limitazioni:
spese di trasportofino ad Euro 250
spese sostenute dall’Assicurato nel luogo in cui si è verificato l’evento (art. 16 comma b)fino ad Euro 250
spese sostenute in Italia dopo il rientro dal Viaggio (art. 16 comma c)fino ad un massimo di Euro 250 per evento
Se l’Assicurato è Socio ACI il massimale assicurato ed i massimali sopra indicati sono aumentati del 10%

C) BAGAGLIO

Spese comprovate sostenute per il rifacimento dei documenti d’identità (carta d’identità, passaporto, patente) nei casi di Furto, Rapina, Scippofino a € 100,00
spese sostenute all’estero per il fabbisogno personale relativamente ad acquisti di prima necessità, a seguito di ritardo aereo comprovato e superiore alle 24 ore nella riconsegna del Bagagliofino a € 250,00

D) TUTELA GIUDIZIARIA IN VIAGGIO

Spese per l’intervento del legale incaricato della gestione del caso assicurativo nel rispetto di quanto previsto dal tariffario nazionale forense, con esclusione dei patti conclusi tra il Contraente e/o l’Assicurato ed il legale che stabiliscono compensi professionali;
Le eventuali spese del legale di controparte, nel caso di soccombenza per condanna dell’Assicurato, o di transazione autorizzata dalla Società ai sensi dell’Art. 27 comma 4;
Le spese per l’intervento del Consulente Tecnico d’Ufficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti purché scelti in accordo con la Società ai sensi dell’Art. 27 comma 5;
Le spese processuali nel processo penale (art. 535 Codice di Procedura Penale);
spese di giustizia;
Il contributo unificato (D.L.11/03/2002 n°28), se non ripetuto dalla controparte in caso di soccombenza di quest’ultima.
nei limiti del massimale di € 1.000

E) RESPONSABILITÀ CIVILE IN VIAGGIO

€ 50.000,00 per singolo assicurato

F) ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO (Opzionale)

Malattia improvvisa, Infortunio o decesso (certificati da un Medico) per i quali sia documentata l’impossibilità a partecipare al Viaggio
Patologie della gravidanza dell’Assicurato
Citazione o convocazione dell’Assicurato da parte della Autorità Giudiziaria o di Polizia successivamente all’iscrizione al Viaggio
Danni materiali cagionati alla Residenza e/o agli uffici dove si svolge l’attività lavorativa professionale, a seguito di calamità naturali (documentate come tali dalle competenti Autorità), incendio, esplosione, furto con scasso che rendano indispensabile ed insostituibile la presenza dell’Assicurato stesso
Impossibilità dell’Assicurato a raggiungere il luogo di inizio del Viaggio, a seguito di calamità naturali (documentate come tali dalle competenti Autorità) oppure a seguito di incidente stradale al proprio mezzo di trasporto comprovato dalla constatazione amichevole (C.I.D.) e/o verbale delle Autorità intervenute
Furto o rapina di documenti necessari all’Assicurato per l’espatrio (carta identità, passaporto) quando sia comprovata l’impossibilità materiale del loro rifacimento in tempo utile per la partenza
La garanzia è operante anche qualora gli eventi sopradescritti colpiscano un Familiare oppure il Socio/Contitolare dell’azienda o studio associato anche e non iscritti al viaggio. (Art.35 comma B) 
Massimale a scelta dell’assicurato

Per conoscere il costo della copertura assicurativa del tuo viaggio organizzato compila il form sottostante ed invia una richiesta:

IMPORTANTE: in fase di richiesta di emissione sarà necessario allegare un elenco degli assicurati composto da Cognome, Nome e Codice Fiscale

Data di inizio della viaggio:

Data della fine della viaggio: (durata massima di 90 giorni)

Destinazione:

selezionare il massimale richiesto per le garanzie “Rimborso Spese di cura / Garanzia Bagaglio



Vuoi la garanzia “Annullamento del viaggio” ?

IMPORTANTE: la garanzia “Annullamento” è sottoscrivibile entro il 30° giorno precedente la data di inizio del viaggio
Garanzia ANNULLAMENTO NON RICHIESTA

 
 
 

Note ulteriori dal compilatore:

(*) HO PRESO VISIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:

(*) ho letto e accetto le condizioni descritte nell’informativa sulla privacy riguardo il trattamento dei miei dati personali.

Dimostrami che non sei un computer:

E’ molto importante prendere visione del Fascicolo informativo e delle condizioni generali di polizza.